Archivi categoria: Sogni & Visioni

Un caffè da te.

“Faccio il caffè!”,
è il tuo invito,
non sai quanto l’ho cercato.
“Si, ne ho voglia…”,
ma non pensiamo al caffè,
e questo lo sappiamo.
Lei guarda la caffettiera,
io le guardo le spalle e i capelli,
entrambi con un ritmo dolce.
La caffettiera erutta,
e mi accompagna dentro di te,
odore di caffè ad occhi chiusi.
“Tutto versato…”,
ma non pensiamo al caffè,
“…fa niente, lo rifaccio...”

Le apparenze, la sostanza.

"Mi fa schifo avere la fica. E' sporca, è brutta e puzza".
Guardavo questa ragazza con disgusto e compassione. Pareva sepolta sotto centinaia di metri di merda e immondizia. Come avesse visto cose che non volesse vedere. La sua bocca puzzava di morto. Perchè? Forse aveva detto cose che non doveva dire. Aveva aperto vasi che non andavano aperti. Ma sotto terra, dentro quella bara, una luce brillante e accecante stava rinchiusa. Avesse brillato con tutta la sua forza sarebbe uscita al cielo. Ma, avesse scavato ancora, sarebbe arrivata dall'altra parte del mondo.
"Ti lavi?" Fu la mia replica.

leggi tutto