Archivi categoria: reggocalze

Lei lo tradisce ma il cazzo sopperisce

Mi chiamo Doriana. Il mio amico Alberto un giorno venne a raccontarmi piangendo che Marianna, la sua fidanzata, si faceva scopare da un collega d'ufficio. Compresi bene la sua rabbia e lo sfogo verso le donne. Mi disse: "Sono tutte zoccole non ne voglio più sapere!". Sul principio non sapevo come aiutarlo poi gli chiesi: "Se sei sicuro di voler fare a meno delle donne una soluzione ci sarebbe". Feci una telefonata ad Osvaldo, un amico gay. Quando i due si conobbero nacque subito una simpatia. Dopo poco Alberto aveva già in bocca il cetriolone del mio amico. Alberto succhiava la fava assaporando per la prima volta un gusto diverso del sesso. A poco a poco si lasciò infilzare a pecorina. Notai il suo sguardo felice mentre Osvaldo gli rompeva il culo. L'odore di sborra si sparse in tutto il mio salotto quando godettero entrambi. Sorridendo dissi ad Alberto: "Lei ti ha tradito... ma il palo ti ha riempito!".  
La fidanzata traditrice





l'amica sexy...

Il rimedio...



L’esca

Conobbi al bar una bella donna straniera di nome Eva. Mi invitò a casa sua per un caffè. Quando la vidi in lingerie e tacchi rossi pregustai una gran scopata in sorca ma sul più bello mi chiese di fottere il suo uomo, evidentemente bisex passivo. La donna aveva chiaramente fatto da esca ma non mi sentì di scontentarla e così, mio malgrado, impalai il suo ragazzo a candela. Al principio ero scettico ma fottendolo mi dovetti ricredere sul piacere dell'accoppiamento tra uomini. Mi eccitai sempre più fino a sborrargli in culo mentre ansimava. Lui si segò velocemente bagnandomi il petto di seme. Eva mi sorrise ed esclamò: "Very good!". Mi rivestì e andai via appagato come se l'avessi fatto con lei.