Archivi categoria: inculata

L’amore per mio cugino

La casa al mare, si sa, è sinonimo di "sveltine" e di riposo.
Quel giorno si erano alzati tutti presto per andare al mare, io e mio cugino Mario avevamo fatto tardi, quindi eravamo ancora a letto.
Appena alzata io misi la musica a tutto volume per svegliarlo, feci dei panini e lo tirai giù dal letto.
Io: "Muoviti, coglione, ci sono i Simpson e ti ho fatto da mangiare"
Mario: "Fanculo troietta, fa troppo caldo."
Appena alzato io notai subito il gonfiore nelle sue mutante, mi morsi il labbro.

leggi tutto