Archivi categoria: incontri

Un caro saluto a tutti

Mi piacerebbe salutare tutti i lettori che mi hanno accompagnato, giorno dopo giorno, in tutti questi anni. Purtroppo ho perso l’accesso persino alla mail. Sono una frana e probabilmente ho sbagliato a gestire questa mia passione che poi ha dato vita al blog sculacciata come ho sbagliato a gestire molte altre cose della mia vita.

Non so se il blog rimarrà ancora aperto, se lo trasformerò in qualche altra cosa oppure se rimarrà semplicemente così.

Non so nemmeno se tornerò di nuovo su questa pagina.

Vi saluto tutti, con il cuore :(

Come realizzare le fantasie sessuali?

Quanti uomini hanno desideri sessuali particolari, desideri che non osano nemmeno confessare alle proprie partner? Quanti uomini hanno voglia di trasgressione, hanno voglia di esperienze nuove e vivono frustati? Che poi questa frustrazione non è qualcosa che coinvolge solo l’ambito sessuale. L’uomo frustrato non rende sul lavoro e nella vita in generale, diciamo che vive una vita a metà e che quindi non è felice. E chi non è felice non produce bene e non vive bene.

La soddisfazione sessuale, piena e completa, è importante per vivere sereni. E per soddisfazione sessuale, cari amici, non intendo solo il fatto di eiaculare un certo numero di volte a settimana. Assolutamente no.

Intendo invece il fatto di vivere e realizzare le fantasie erotiche più profonde e più trasgressive, tutte. Ma come si fa a convincere la propria moglie o fidanzata? Qualche volta potrebbe anche essere possibile e magari conviene fare anche dei sondaggi scherzosi, per vedere come reagisce la propria dolce metà (ovviamente discorso che vale solo per chi una dolce o meno dolce metà ce l’ha, per gente solitaria come sono io non vale).

In caso di una risposta non completamente negativa si potrebbe pensare di approfondire l’argomento , ma, in caso contrario, meglio lasciar perdere. Il fatto è che una donna normale ha paura di abbandonarsi ai suoi istinti sessuali per la semplice ragione che teme di essere etichettata come una puttana, scusate il termine.

Purtroppo è la nostra cultura che ci fa arrivare a queste conclusioni ma non sono qui per fare un trattato storiografico o antropologico (queste cose le lasciamo al grandissimo Roberto Ginocchi). Penso invece che la soluzione a questo grande problema siano le escort. Una escort è sempre in grado di soddisfare le fantasie sessuali più profonde e intime di un uomo, ovviamente se si ha l’intelligenza di sceglierla bene.

Non tutte le escort sono uguali, per questo è importante scegliere un portale giusto per selezionarle. Io l’altro giorno ero a Napoli in vacanza (ho degli amici che volevo vedere) e mi sono concesso 2 ore di puro piacere. Mi sono chiesto: i tuoi desideri più nascosti diventeranno realtà con una escort a Napoli?
E poi ovviamente sono passato all’azione…ecco, se anche tu hai dei desideri nascosti, delle fantasie che non riesci a vivere, affidati alle escort. Sarai più felice, lavorerai meglio e ne guadagnerà l’economia. Sarai più gentile e disponibile con tua moglie e quindi persino la tua relazione ne trarrà beneficio!

Segaiolo.

La escort mistress per Segaiolo

Testo inviato dal nostro amico Segaiolo.

Ebbene ragazzi miei ultimamente mi sono dedicato soprattutto alle mistress e diciamo che ho avuto delle esperienze molto interessanti. La più interessante è stata un’avventura a asti con escort, un’avventura che mi è piaciuta moltissimo per il semplice motivo che finalmente ho trovato quello che cercavo. Cioè una escort / mistress che sappia essere dura al momento giusto (un po’) e che poi sia tenera e dolce al momento del sesso.

Quindi sculacciate prima, scopata dopo, e scusate il francesismo. Un modo perfetto direi per scoprire i piaceri della dominazione all’incontrario, perfetto per tutti i maschietti. Certo non tutte le escort sono uguali. Alcune non sanno proprio come si fa, sanno solo scopare (e qualche volta nemmeno quello).

Ma noi cercatori di Escort impariamo presto a scoprire le perle rare che possono venire incontro alle nostre fantasie. E quando le scopriamo, poi le frequentiamo. Infatti io ho in programma altri viaggi ad Asti.

Buon divertimento cari amici!

Indirizzo per le segnalazioni

Ricordo a tutti i carissimi amici lettori che chiunque voglia segnalare un filmato, una foto o inviarmi un racconto o una fantasia può farlo inviando una mail a sculacciata76@yahoo.it
Evitate per favore i commenti, molto spesso vengono presi in automatico come spam se contengono dei link e quindi la vostra preziosa segnalazione viene perso.
Un abbraccio a tutti gli amici ;)

A proposito di incontri trasgressivi

Non so nemmeno se questo mio articolo sarà pubblicato, anzi sono rimasto stupito del fatto che l’articolo che ho mandato qualche tempo fa abbia passato le maglie della censura di questo sito. Comunque lo scrivo lo stesso, tanto ormai alle critiche sono abituato e anche a vedere i miei articoli, tanto faticosamente scritti, cestinati.
Comunque oggi voglio parlarvi di un portale che ho scoperto qualche tempo fa e che si chiama Luci Nella Notte. Si tratta di un portale che a me, e penso a tutti gli uomini come me, sicuramente piace tanto. Perché? Perché è un portale dove si possono fare incontri trasgressivi, molto trasgressivi. Dove ci sono le foto di donne davvero belle, donne che ti da proprio voglia di scopartele. Io mi sto affezionando a questo sito, ho già incontrato un paio di donne conosciute qui e devo dire che ho apprezzato molto il fatto che le foto sono bellissime, arrapanti e sono vere. Ho potuto constatare di persone che le foto sono vere perché, come detto, ho incontrato un paio di signorine che espongono le foto sul sito. E come sa bene chi è solito frequentare questi siti, la cosa non è scontata.
Ci sono siti di incontri trasgressivi dove trovi foto prese da internet e la persona è completamente diversa da quella che ti aspetti o siti dove la foto rappresenta si la donna, ma 20 anni e 20 kg fa.
Invece su questo portale ho apprezzato moltissimo il fatto che le foto sono belle e recenti. E poi sono arrapanti, l’ho detto prima. E questo significa che invito tutti a visitare il sito, anche chi non ha voglia o tempo o coraggio di organizzare un incontro dal vivo con una di queste signorine. Anche semplicemente masturbarsi davanti a queste foto così incredibilmente eccitanti vale la pena…
Il sito è giovane, l’ho conosciuto grazie alla segnalazione di un amico (uno scopatore d’eccezione che sa sempre tutto sulle novità più succulente dal punto di vista sessuale) e mi sono subito affezionato. La giovinezza si vede dal fatto, ad esempio, che mancano ancora incontri per alcune provincie italiane ma sono più che sicuro che prestissimo ci saranno opportunità di sesso facile e trasgressivo per tutte le provincie. Che poi il sesso è davvero il sale della vita, se ci togliete il sesso davvero la vita diventa un oscuro cammino verso la morte. Il sesso è la nostra luce nella notte…+

Visto? Sono diventato anche un filosofo, oltre che un teorico.
Con affetto, dal vostro Amico (o Nemico, fate voi) Segaiolo.

Considerazioni sui siti di incontri

Ricevo questa mail da Lauretta70 e la pubblico volentieri. Non voglio aggiungere nulla, dopo tutto ognuno fa le sue considerazioni, solo che anche io ho vissuto un’esperienza per alcuni versi simile a quella descritta nella mail ed è per questo che ho smesso di frequentare questi siti. Una mia cara amica, però, ha trovato l’amore della sua vita proprio su un sito di incontri. Non era un adone, diciamo così, e non era nemmeno ricco ma le voleva molto bene. Adesso sono sposati, lui continua a volerle un mare di bene e continua a non essere un adone ma ha migliorato parecchio la sua condizione economica e hanno fatto anche una bella bambina che per fortuna non ha preso ne dal padre ne dalla madre (anche la mia amica non è che sia una top model) perché è proprio caruccia. Insomma, tutto questo per dire che non possiamo fare di tutta l’erba un fascio, non tutti gli uomini sono uguali. Ma lascio la parola a Lauretta70

Ciao a tutti voglio mettere in guardia tutti dal cliccare e iscriversi sul link che si trova in alto a destra e che dice incontri di sculacciata. Io dopo essere stata cornifica e lasciata da mio marito volevo cambiare qualcosa nella mia vita, volevo provare le emozioni che avevo sempre messo in secondo piano proprio per apparire una donna seria e soprattutto per costruire una bella famiglia. Ma visto che mio marito ha ritenuto molto più opportuno fare sesso con una ventenne piuttosto che mantenersi fedele alla famiglia, ho deciso che anche io avevo diritto a vivere le mie fantasie sessuali, a provare un po’ di trasgressione.
E così visto che leggevo da tempo Perversionis ed ero incuriosita da quel link ho provato a iscrivermi. Dico a tutti di NON FARLO ed esorto Simona a rimuovere immediatamente quel link.
La mia esperienza è stata catastrofica. All’inizio solo noiosa, tanti bietoloni che ti contattavano, alcuni improbabili, moltissimi con identità inventate. Dopo un paio di giorni mi contatta un uomo di 46 anni, piacente, intelligente, sembrava perfetto, anche lui appassionato di sculacciate. Gli ho fatto capire che avevo interesse per questa pratica, che mi sarebbe piaciuto davvero sperimentare e lui si è subito offerto per aiutarmi nell’esperimento, diciamo così.
Il nostro primo incontro fu meraviglioso, malgrado la cornice non proprio romantica di un motel. Non ci furono solo sculacciate (tante, comunque) ma anche sesso e tenerazza. Sembrava quasi che la mia vita potesse ricominciare ad avere un senso, sembrava che potessi vivere tutti insieme gli anni a cui avevo rinunciato per dedicarmi ad un uomo che non mi aveva amato e ad una famiglia che in fondo è più un obbligo imposto a noi donne.
Ci siamo visti e rivisti, il lunedì era il mio giorno preferito perché era il giorno in cui mi vedevo con lui, 2 o anche 3 ore. Era sempre misterioso, ma andava bene così. Mi sculacciava, facevamo altri giochi erotici sadomaso, qualche volta abbiamo anche fatto a cambio con io che facevo la padrona e lui lo schiavo. La cosa peggiore era che mi stavo innamorando di lui. E lui di me, almeno così diceva.
E cominciai a mandarli messaggini, come un’adolescente innamorata, perché io ero un’adolescente innamorata. Forse stavo solo vivendo l’adolescenza che mia madre mi aveva impedito di vivere.
Però non sempre mi rispondeva, soprattutto di notte era impossibile avere una risposta…mentre di giorno quando era in ufficio era sempre estremamente sollecito.
Penso che sia chiaro a tutti (tranne alla stupida vecchia che sono) che fosse sposato. E in effetti lo è. Ecco mi aveva illuso, mi aveva fatto innamorare per poi scoprire che era più che felicemente sposato, con una donna bellissima…

Mi è cascato il mondo addosso. Il secondo uomo che avevo nella mia vita e mi ingannava. Mi sentivo sporca ma soprattuto stupida. Ma soprattutto provo odio, tanto odio per quest’uomo. Spero che gli succedano le cose più brutte nella vita, spero che la moglie lo tradisca e che capiti qualcosa ai suoi figli perché il male che mi ha fatto è stato grande.

A quel maledetto del mio ex marito le mie maledizioni hanno avuto effetto perché è arrivata la Guardia di Finanzain ufficio ed è una delle cose peggiori che possa succedere in Italia, anche se il mio ex marito era piuttosto onesto e molto preciso, qualcosa questa gente ti trova sempre.

A TE MALEDETTO CHE MI HAI INGANNATA E CHE SO LEGGI SEMPRE PERVERSIONIS AUGURO DI CUORE OGNI MALE E SCUSATE SE E’ POCO

A tutte le donne ingenue che leggono perversionis perché magari si sentono sole come me e un po’ di fantasia aiuta ad affrontare anche la solitudine dico di continuare a viaggiare con la fantasia ma non cercate di trasformare la fantasia in realtà con i siti di incontri perché gli uomini vi inganneranno…sole stiamo meglio!!!!

Fabiola (Parte 2 di 2)

.. vedevo le grandi labbra grosse… carnose… e leccai… leccai… mordendo il clito, facendola mugolare di piacere… lei non poteva gridare perchè aveva il mio pene in bocca e lo stava succhiando, anzi, me lo stava staccando… tanto era presa ed impegnata… la sentii venire… bello… bellissimo… mi piace quando la donna gode… ma io […]

Scritto su: Racconti per adulti (https://www.raccontiperadulti.com)