Archivi categoria: Gay

Hotel Troiaio

Era un po' moscia la chat quella notte. Piena di segaioli che sognano il rapporto maschio-maschio. Alcuni bravi, fantasiosi, però se hai voglia davvero! All'improvviso, quando stavo per abbandonare e andare a nanna, spunta quell'intrigante nick: Solo in hotel . Ciao , ciao , in che città sei? ; cazzo, è la mia! Quanti anni hai? Maturo anche tu. Io qualcuno più di te. Cosa ti piace? Ah, versatile anche tu! Hai esperienze? Si, anch'io. Ti andrebbe di venire da me? Ah, e tardi e non ti orienti bene in citteagra... [continua...] Categoria: GAY Scritto da: sewo

La sorpresa finale

Conosciuti in chat e su Skype, ci siamo dati appuntamento in una piazza, vicino casa mia. Sono arrivato a piedi puntuale, in tuta, come m'aveva chiesto, e con un giornale per farmi riconoscere. Cinque minuti dopo, ecco la Y10 bianca di Giuseppe. Si è accostato e sono salito in macchina. Gli ho indicato la strada ed è partito. Ci siamo piaciuti ed eravamo tutti e due eccitati, già da quello che c'eravamo detto in chat e dall'attesa. Sei arrapato? , gli chiedo, mentre lui continua a guidare. Tocca e vedi , mi dice. Allungo la mano e la sua patta eegrav... [continua...] Categoria: GAY Scritto da: sewo

I miei primi giochetti

Quando capii la mia vera natura ero ancora giovane, avevo solo 16 anni.
Ero in casa da solo e stavo guardando la televisione in camera mia sgarnocchiando qualcosa. Poi spensi tutto e andai al PC, lo accesi e andai su internet e ,come al solito, guardai un porno.
Su questo sito si trovavano diverse categorie di video e a un certo punto saltò ai miei occhi la scritta "gay".
Non avevo mai visto una cosa del genere e per curiosità aprii il sito.
Molti dei miei amici avevano detto di essere rimasti schifati dalla vista di quel video, io invece rimasi quasi indifferente.

leggi tutto