Archivi categoria: dildo elettronico

Cazzo elettronico per monelle

creato da caldosexonline
Mi chiamo Viola. Normalmente non ho particolare inclinazione sessuale verso le donne ma con un'amica troia come Eva tutto può succedere. Devo ammettere che le ho sempre invidiato quelle belle tettone che si ritrova ed anche il suo sex appeal ma non pensavo che sarebbe accaduto qualcosa tra di noi. Quel giorno, a casa mia, se ne stava sul letto con le tettone in mostra e la solita aria provocatoria. Le chiesi perchè mi guardasse con desiderio visto che non sono certo un bel ragazzo palestrato ma lei, come se nulla fosse, continuò a provocare. Si avvicinò, mi toccò nonostante io la respingessi in qualche modo. La furbetta mi ricordo che non vedevo un cazzo da tempo, da quando mi ero lasciata col ragazzo. Fu a quel punto che, stanca della solitudine, cedetti aprendo le cosce. Eva non aspettava altro e disse che mi avrebbe tirata lei su di morale. Pensavo che volesse farmi godere ma iniziò lasciandomi l'iniziativa. Le leccai i capezzoli gustando il piacere di quelle tettone. Poi, di fronte al gran culo e alla spacca calda e depilata, persi ogni controllo e cominciai a leccare senza darle tregua. Infoiata a mille le piantai il mio dildo nella vagina a sorpresa facendola sussultare. La sfondai e la leccai assaporando in pieno il suo caldo orgasmo. Non finì così perchè tirai fuori il mio fido "cazzo elettronico" fido compagno dei momenti di solitudine e glielo feci provare mentre le tenevo le mani strette sulle chiappe. Godette ancora e molto, poi fu il mio turno di montare sull'attrezzo mentre lei mi abbracciava focosamente da dietro sgrillettandomi la figa a dovere: raggiunsi anch'io l'agognato e sublime piacere.