Archivi categoria: cazzo sperma

Si fecero il mio ragazzo in due

Mi chiamo Gina e sono fidanzata con Giacomo. Alessandro, un comune conoscente dall'indole perversa, è stato sempre geloso del nostro rapporto sentimentale. Non immaginavo però minimamente che si spingesse tanto oltre da intraprendere certe torbide azioni. Lui e il suo amico Gianni vennero a farci visita col pretesto di voler "appianare" i contrasti. In realtà avevano tutt'altre intenzioni. Dopo un drink Gianni colpì Giacomo alla testa per stordirlo. Alessandro intanto si occupò di me. Mi legò sul letto con le mutandine mezze calate. Mi coprì la bocca con del nastro adesivo per non farmi urlare. Alessandro aveva escogitato un modo piuttosto insolito e torbido per punirmi. Avrei dovuto guardare lui e l'amico che si facevano il mio ragazzo. Quando Giacomo riprese i sensi si ritrovò il cazzo di Alessandro dritto nel culo. L'altro si masturbava guardandoli. Poi si dettero il cambio in modo che Giacomo lo prendesse in culo anche da Gianni mentre Alessandro, eccitato, se lo menava. Era partita come una specie di vendetta ma mi resi conto che Alessandro e il suo amico erano bisessuali. Quanto al mio ragazzo in principiò subì solo gli altri due maschi ma mi accorsi che sotto sotto, man mano che le scopate proseguivano, non gli dispiaceva poi tanto. Concluse le focose trombate a pecorina Giacomo dovette soddisfarli entrambi usando la lingua sui loro cazzi vogliosissimi di esplodere. Mi sentì tremendamente umiliata ma quando vidi la sborra schizzare copiosa sulla lingua del mio ragazzo provai brividi di devastante piacere riscoprendomi inaspettatamente bagnata. Dopo quell'esperienza allucinante io e Giacomo non siamo più le stesse persone di prima.