Archivi categoria: BDSM

Verso la totale sottomissione (Parte 2 di 13)

Era come se fosse stata una padrona per tutta la vita, come se fosse consapevole di essere di una razza superiore. E forse lo è. Inizialmente si trattò di piccole sfumature, di mezze frasi e gesti che mi eccitavano in maniera incredibile. E Lei appariva instancabile ed insuperabile nel suo nuovo ruolo. I nostri fugaci […]

Scritto su: Racconti per adulti (http://www.raccontiperadulti.com)

Verso la totale sottomissione (Parte 1 di 13)

Incredibile. Se qualcuno mi avesse predetto come mi avrebbe ridotto una donna, l’avrei preso per pazzo. Mi sarei fatto una grande risata. Chiunque mi conosca lo avrebbe fatto. Io, abituato nella vita pubblica, come in quella privata ad impormi, a prendere le decisioni anche per gli altri. Io che sono una persona conosciuta in città, […]

Scritto su: Racconti per adulti (http://www.raccontiperadulti.com)

Cellulare (Parte 4 di 4)

Era una sensazione nuova che si andava diffondendo dentro di lei. Il senso di dolore dei capezzoli svaniva rapidamente, lasciando il posto ad un formicolio interno che lei ben conosceva, ma che non aveva mai provato cosi intenso. Ogni movimento del vibratore, che entrava ed usciva dalla sua vagina fradicia, apportava un incremento, piccolo ma […]

Scritto su: Racconti per adulti (http://www.raccontiperadulti.com)

Cellulare (Parte 3 di 4)

Cristina cominciò ad assimilare lentamente il piacere della nuova situazione. Si sentiva completamente esposta, inerme, ma la sua fiducia in Giorgio era cresciuta nella mezz’ora trascorsa, ed ora attendeva quasi con interesse i successivi sviluppi. Giorgio si era seduto sul materasso accanto a lei, e carezzandole con dolcezza la base del seno, le stava parlando: […]

Scritto su: Racconti per adulti (http://www.raccontiperadulti.com)

Cellulare (Parte 2 di 4)

Lei sapeva di avere una sensibilità particolare in quella zona ma, forse per la situazione emotiva o forse per la benda che la isolava da qualunque altro stimolo, sentiva un fremito partire dalla propria spina dorsale e propagarsi nel proprio interno, fino allo stomaco, fino al cervello, e questo le faceva accapponare la pelle… Le […]

Scritto su: Racconti per adulti (http://www.raccontiperadulti.com)

Cellulare (Parte 1 di 4)

“Il cellulare trillò. Il fatto in sé non era niente di speciale: un telefono é fatto per squillare. La diversità stava nel fatto che quella chiamata, in qualche modo, era attesa con un misto di paura e curiosità. Da quando Davide e Cristina avevano risposto, per la prima volta nella loro vita di coppia, a […]

Scritto su: Racconti per adulti (http://www.raccontiperadulti.com)

Federica all’ospedale (Parte 6 di 6)

Per sempre”- -”Come sarebbe? “- -”Lo scoprirai. Una volta che sei diventata la schiava della signorina Marisa o di un’altra infermiera qualunque dell’ospedale non ritorni ad essere mai più la persona libera che eri. “- -”Sarebbe a dire che non ci lasciano più andare? “- -”Al contrario. Vuol dire che sarai tu a non volertene […]

Scritto su: Racconti per adulti (http://www.raccontiperadulti.com)

Federica all’ospedale (Parte 5 di 6)

Ad averla vinta. Di sicuro questo doveva essere vero per Sandra; mentre la padrona rideva dei suoi sforzi, riverita nel frattempo dalla lingua di Federica, la ragazzina pareva trovare le forze di sostenere le belle gambe a discapito delle braccia filiformi che chiedevano in ogni modo di cedere. Più Marisa la umiliava, più Sandra si […]

Scritto su: Racconti per adulti (http://www.raccontiperadulti.com)