Archivi del mese: febbraio 2017

Isolata nei miei pensieri

Mi sono fermato a pensare come ci si possa sentire ad essere figli di un'isola.
Legami indissolubili, desideri da inseguire, sogni da realizzare, nostalgie ancestrali.
Poi alla fine penso che l'unica isola che conta, per me, è quella del tesoro.
Che il tesoro sei tu.

Sorprese

Sono ancora capace di sorprendermi davanti a chi, alla sua sostanziale superficialità, pone un'imperativa richiesta di profondità agli altri.

Sono ancora capace di sorprendermi davanti a chi, a fronte di una lettura sommaria, pretende di aver appreso tutto il necessario.

Sono ancora capace di sorprendermi davanti a chi, posto innanzi alla propria immagine, riesce a vedere solo quello che non va intorno a lui.

Sono ancora capace di sorprendermi.

Non nobis solum nati.

Adesso sorprendimi come sai fare tu.